OCSE vede consolidamento della crescita nell'Eurozona

OCSE vede consolidamento della crescita nell'Eurozona
Il superindice dell'OCSE è sceso a maggio leggermente. © Shutterstock

Il superindice per l'area della moneta unica è rimasto a maggio stabile a 100,7 punti.

CONDIVIDI

Il superindice dell'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) segnala un consolidamento della crescita nella zona euro. L'indicatore è rimasto a maggio stabile a 100,7 punti. Il superindice per l'intera area OCSE è invece sceso leggermente, da 100,1 a 100 punti.

L'OCSE vede un allineamento dei tassi di crescita nelle grandi economie mondiali, mentre nell'Eurozona ci sono segnali per una leggera accelerazione, soprattutto in Francia ed Italia.

Nel dettaglio il superindice per i Paesi del G7 è sceso a maggio a 99,8 punti, dai 99,9 punti di aprile.

Il superindice la Francia è rimasto invariato a 100,7 punti e quello per l'Italia a 101 punti. Lieve aumento per la Germania, da 99,9 a 100 punti).

Il superindice per il Regno Unito è sceso da 100 a 99,8 punti e quello per gli USA da 99,6 a 99,5 punti. L'indicatore per il Giappone è stato confermato a 99,9 punti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro