Forex: L'euro scende sotto quota 1,10 dollari

Forex: L'euro scende sotto quota 1,10 dollari
L'euro si è ancora indebolito. © Shutterstock

La valuta europea ha toccato in mattinata un minimo a 1,0967 dollari.

CONDIVIDI

L'euro si è indebolito ulteriormente questa mattina. La valuta europea è scesa fino a 1,0967 dollari.

La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,1049 (venerdì 1,1185)

A pesare sulla moneta unica è la persistente incertezza relativa al futuro della Grecia. Atene ha potuto raggiungere ieri un accordo con i suoi partner europei su un nuovo piano di salvataggio.

Il parlamento greco deve ora approvare entro domani notte le prime riforme promesse in cambio degli aiuti. Ma Alexis Tsipras deve fare i conti con l'ala radicale dei deputati di Syriza che lo accusa di aver ceduto ai creditori accettando nuove misure di austerità. I nazionalisti, alleati di governo di Tsipras, hanno da parte loro già annunciato che non sosterranno l'accordo. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Intanto il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha fatto sapere che la Grecia non ha rimborsato una rata di €456 milioni in scadenza oggi. I suoi arretrati con l'istituzione con sede a Washington ammontano, così, in totale a €2 miliardi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption