Grecia: Merkel apre ad agevolazioni sul debito

Grecia: Merkel apre ad agevolazioni sul debito
La cancelliera tedesca, Angela Merkel. ©DanielW Shutterstock

Merkel non ha escluso un prolungamento delle scadenze e una riduzione dei tassi d'interesse.

CONDIVIDI

La cancelliera tedesca Angela Merkel ha aperto alla possibilità di concedere agevolazioni sul debito greco.

In un'intervista all'emittente ARD, Merkel ha ricordato che Atene è stata già aiutata. "I creditori privati hanno accettato un haircut, abbiamo prolungato le scadenze e ridotto i tassi d'interesse", ha spiegato. "E potremo riparlare di queste eventualità, dopo che sarà stato completato con successo il primo esame del programma da negoziare. Allora discuteremo di questa questione, ma non ora".

Merkel ha ribadito tuttavia che un taglio "classico" del debito è escluso finchè la Grecia appartiene all'Eurozona. "Ciò può accadere al di fuori di un'unione monetaria, ma non in un'unione monetaria".

Merkel ha ammesso che l'opzione Grexit era sul tavolo "ma ci siamo decisi per un'altra strada, e ora conta solo l'esito delle discussioni". I partner europei hanno concordato di avviare con la Grecia delle trattative su un nuovo piano di aiuti. "Ora ci dobbiamo concentrare su questo". Merkel ha indicato che è importante che il negoziato proceda velocemente, affinchè la Grecia possa riprendersi in fretta.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro