Novartis, conti in calo nel secondo trimestre. Pesa la forza del dollaro

Novartis, conti in calo nel secondo trimestre. Pesa la forza del dollaro
Novartis è uno dei maggiori gruppi farmaceutici al mondo. ©lucarista - Shutterstock

L'utile netto "core" di Novartis è calato dell'8%. Confermati gli obiettivi per il 2015.

CONDIVIDI

Novartis (CH0012005267) ha annunciato oggi che l'utile netto "core" è calato nel secondo trimestre dell'8% a $3,1 miliardi. Il consensus era di $3,2 miliardi. A pesare sul gruppo farmaceutico svizzero è stato l'apprezzamento del dollaro.

I ricavi di Novartis sono scesi del 5% a $12,69 miliardi. L'utile operativo "core" si è attestato a $3,59 miliardi, in calo del 7% rispetto al secondo trimestre del 2014. Gli analisti avevano previsto ricavi di $12,8 miliardi ed un utile operativo "core" di $3,58 miliardi.

Novartis ha confermato i suoi obiettivi per l'intero esercizio. Tuttavia il contributo di Alcon, la divisione dell'oftalmologia, sarà inferiore alle previsioni. Novartis ha invece alzato le sue stime su Sandoz, la sua divisione dei farmaci generici.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro