Le borse europee chiudono deboli, Londra pesante con i minerari

Le borse europee chiudono deboli, Londra pesante con i minerari
La Borsa di Londra ha chiuso in netto calo. © Shutterstock

Il FTSE 100 ha perso l'1,5%. Tra i principali indici sale solo l'IBEX.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso l'1,5%, lo SMI a Zurigo l'1%, il DAX a Francoforte lo 0,7% e il CAC40 a Parigi lo 0,5%. L'IBEX a Madrid ha guadagnato lo 0,2%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,3%.

A pesare sulle borse del Vecchio Continente sono stati i deludenti risultati di Apple (US0378331005) e il nuovo calo dei prezzi delle materie prime.

Nel settore high-tech ARM Holdings (GB0000595859) ha perso il 6,6%, ASML (NL0000334365) l'1,4% e Infineon (DE0006231004) il 6,6%. Apple ha venduto lo scorso trimestre meno iPhone di quanto atteso dagli analisti. L'impresa della mela ha inoltre fornito un prudente outlook sui prossimi mesi.

Tra i minerari Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 5,6%, BHP Billiton (GB0000566504) il 5,7% e Glencore (JE00B4T3BW64) il 5,4%. I principali metalli si sono ulteriormente deprezzati. Il prezzo dell'oro è sceso sotto $1.100 l'oncia.

Tra i petroliferi BP (GB0007980591) ha perso l'1,8%, Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) il 2,6% e Total (FR0000120271) l'1,8%. Il prezzo del petrolio è risceso a New York sotto $50 al barile.

easyJet (GB000164199) ha guadagnato il 4,9%. La linea aerea a basso costo prevede per il corrente esercizio un aumento del suo utile prima delle tasse a 620 - 660 milioni di sterline, da 581 milioni di sterline un anno prima. Gli analisti avevano previsto 638 milioni di sterline.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro