Il Financial Times parlerà giapponese

Il “Financial Times” parlerà giapponese. Il gruppo editoriale nipponico Nikkei ha comunicato di aver raggiunto un accordo con Pearson (GB0006776081) per acquistare l’autorevole quotidiano finanziario britannico per 844 milioni di sterline in contanti.

L’accordo non include la sede del “Financial Times” a Londra e la quota del 50% nel “The Economist“.

Pearson, che è stato il proprietario del “Financial Times” per circa 60 anni, vuole concentrarsi in futuro sulle sue attività nell’istruzione e formazione.

Fondato nel 1888, il “Financial Times” ha generato lo scorso anno un giro d’affari di 334 milioni di sterline.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.