Svizzera, inattesa crescita del PIL nel secondo trimestre

Svizzera, inattesa crescita del PIL nel secondo trimestre
L'economia svizzera è a sorpresa cresciuta nel secondo trimestre. © Shutterstock

Il PIL svizzero è aumentato dello 0,2%. La bilancia commerciale delle merci ha contribuito in maniera positiva all’espansione economica.

CONDIVIDI

L'economia della Svizzera ha registrato a sorpresa una crescita nel secondo trimestre del 2015. Il PIL è aumentato su base sequenziale dello 0,2%. Gli economisti avevano previsto un calo dello 0,1%.

La SECO (www.seco.admin.ch) indica in una nota che la bilancia commerciale delle merci ha contribuito in maniera positiva all’espansione del PIL, poiché il calo delle importazioni è stato più marcato rispetto a quello delle esportazioni. La bilancia commerciale dei servizi ha invece influito negativamente. I consumi delle economie domestiche e delle amministrazioni pubbliche come pure gli investimenti hanno sostenuto, seppur in misura modesta, la crescita del PIL.

Su base annua il PIL della Svizzera è aumentato nel secondo trimestre dell'1,2%, contro il +0,9% atteso dagli esperti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro