Eurozona, occupati secondo trimestre +0,3%, sopra attese

Rispetto al secondo trimestre del 2014 il numero degli occupati è aumentato dello 0,8%.

CONDIVIDI

L'Eurostat ha comunicato oggi che il numero degli occupati è aumentato nella zona euro nel secondo trimestre del 2015 dello 0,3% a 151 milioni di unità. Gli economisti avevano previsto un aumento dello 0,1%.

Rispetto al secondo trimestre del 2014 il numero degli occupati è aumentato dello 0,8%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Nell'intera UE l'occupazione è cresciuta lo scorso trimestre dello 0,2% su base sequenziale e dello 0,9% su base annua.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption