Borsainside.com

Borse europee: Chiusura in netto rialzo, vola Kering

Borse europee: Chiusura in netto rialzo, vola Kering
Le borse europee hanno chiuso in netto rialzo. © iStockPhoto

Londra ha guadagnato l'1,1%, Madrid l'1,1%, Parigi il 2,5%, Francoforte il 2,9% e Zurigo l'1,4%. Acquisti sui minerari. Male Ericsson.

Le principali borse europee hanno chiuso oggi in netto rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato l'1,1%, l'IBEX a Madrid l'1,1%, il CAC40 a Parigi il 2,5%, il DAX a Francoforte il 2,9% e lo SMI a Zurigo l'1,4%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito del 2,2%.

Anche oggi le borse del Vecchio Continente hanno incrementato i guadagni nel pomeriggio. La Cina ha deciso di allentare ulteriormente la sua politica monetaria. La Banca Popolare Cinese ha tagliato a sorpresa i suoi tassi di altri 25 base. Il coefficiente delle riserve obbligatorie delle banche commerciali è stato ridotto di 50 punti base.

Tra i minerari, che dipendono fortemente dalla domanda cinese, Anglo American (GB00B1XZS820) ha guadagnato il 2,2%, BHP Billiton (GB0000566504) il 2,2% e Rio Tinto (GB0007188757) l'1,5%.

Kering (FR0000121485) ha guadagnato il 10,6%. Il gruppo che controlla, tra l'altro Gucci, ha registrato nel terzo trimestre una crescita organica superiore alle attese degli analisti.

Michelin (FR0000121261) ha guadagnato il 4,3%. I ricavi del produttore di pneumatici sono cresciuti lo scorso trimestre a €5,31 miliardi. Gli analisti avevano previsto €5,22 miliardi.

Ericsson (SE0000108656) ha perso il 6%. L'utile operativo del gruppo svedese è aumentato nel terzo trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.

Moller-Maersk (DK0010244508) ha perso il 5,2%. Il gruppo armatoriale danese ha tagliato le sue stime di utile per l'intero esercizio.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS