Borsainside.com

Denaro sulle borse europee, rimbalzano i petroliferi

Denaro sulle borse europee, rimbalzano i petroliferi
Le borse europee hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Londra ha guadagnato l'1,1%, Parigi lo 0,9%, Zurigo lo 0,9%, Madrid l'1% e Francoforte l'1,3%. Bene Volkswagen dopo i conti.

Le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato l'1,1%, il CAC40 a Parigi lo 0,9%, lo SMI a Zurigo lo 0,9%, l'IBEX a Madrid l'1% e il DAX a Francoforte l'1,3%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dell'1,2%.

Gli investitori scommettono che la Fed rinvierà l'inizio della stretta monetaria al prossimo anno. Intanto oggi la Banca centrale svedese ha annunciato un rafforzamento del suo programma di acquisti di titoli di Stato.

I petroliferi sono rimbalzati sulla scia del prezzo del petrolio. BP (GB0007980591) ha guadagnato il 2,9% e Total (FR0000120271) lo 0,9%.

GlaxoSmithKline (GB0009252882) ha guadagnato il 3,9%. Il gruppo farmaceutico ha annunciato per il terzo trimestre un utile core per azione di 23 p. Il consensus era di 19,3 p per azione.

BT Group (GB0030913577) ha guadagnato il 3,7%. Le autorità antitrust britanniche hanno approvato l'offerta dell'operatore telefonico per il rivale Everything Everywhere (EE).

Volkswagen (DE0007664039) ha guadagnato il 4%. Il gruppo tedesco, travolto dallo scandalo dei motori diesel, ha aumentato nel terzo trimestre i ricavi più di quanto atteso dagli analisti e confermato i target per il 2015.

Lloyds Banking Group (GB0008706128) ha perso il 4,4%. L'utile della banca britannica è calato nel terzo trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

LVMH (FR0000121014) ha perso lo 0,5%. Exane ha tagliato il suo rating sul titolo del leader mondiale del settore del lusso da "Outperform" a "Neutral".

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS