Borse europee quasi tutte negative, crolla Deutsche Bank

Borse europee quasi tutte negative, crolla Deutsche Bank
Quasi tutte le principali borse europeee hanno chiuso in ribasso. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,7%, Parigi lo 0,1%, Madrid lo 0,2% e Francoforte lo 0,3%. Vendite sui minerari. A picco Barclays. Vola Nokia.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,7%, il CAC40 a Parigi lo 0,1%, l'IBEX a Madrid lo 0,2% e il DAX a Francoforte lo 0,3%. Lo SMI a Zurigo ha guadagnato lo 0,3%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,2%.

La Fed ha lasciato ieri i suoi tassi invariati, ma segnalato che la stretta monetaria potrebbe iniziare a dicembre. La notizia ha rafforzato il dollaro e pesato sui prezzi dei metalli. Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 4,6%, BHP Billiton (GB0000566504) il 4% e Randgold Resources (US7523443098) il 5,1%.

Barclays (GB0031348658) ha perso il 6,3%. La banca britannica ha annunciato una trimestrale che ha deluso le attese degli investitori.

Deutsche Bank (DE0005140008) ha perso il 6,9%. La maggiore banca tedesca ha chiuso il terzo trimestre in rosso di €6 miliardi e cancellato il suo dividendo.

Bayer (DE0005752000) ha guadagnato il 2,1%. Il gruppo chimico ha annunciato per il terzo trimestre un utile superiore alle attese degli analisti.

Nokia (FI0009000681) ha guadagnato il 10%. Il gruppo finlandese ha alzato le stime sul suo margine operativo e annunciato che verserà agli azionisti €4 miliardi in dividendi e buyback.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro