Le borse europee chiudono negative, crolla Rolls-Royce

Le borse europee chiudono negative, crolla Rolls-Royce
Le borse europee hanno chiuso negative. © iStockPhoto

Londra ha perso l’1,9%, Zurigo lo 0,8%, Parigi l’1,9%, Madrid il 2,3% e Francoforte l’1,2%. A picco RWE e Repsol. Bene Siemens.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso l’1,9%, lo SMI a Zurigo lo 0,8%, il CAC40 a Parigi l’1,9%, l'IBEX a Madrid il 2,3% e il DAX a Francoforte l’1,2%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dell’1,8%.

Mario Draghi ha ribadito oggi che la BCE potrebbe ancora agire, se dovesse essere necessario. Le indicazioni del numero uno dell’Eurotower sono state però messe in ombra dalla crescente aspettativa che la Fed alzerà i tassi a dicembre. A pesare sulle borse del Vecchio Continente sono state inoltre alcune notizie negative arrivate dal fronte societario.

Rolls-Royce (GB00B63H8491) ha perso il 19,6%. Il gruppo industriale britannico ha lanciato un nuovo profit warning.

RWE (DE0007037129) ha perso il 9,6%. Il gruppo tedesco delle utilities ha avvertito che avrà difficoltà a raggiungere i suoi obiettivi per il 2015 e indicato che non ha ancora preso una decisione sul dividendo per quest’anno.

Repsol (ES0173516115) ha perso il 7,3%. Il gruppo petrolifero spagnolo ha chiuso il terzo trimestre in rosso.

BAE Systems (GB0002634946) ha guadagnato il 3,8%. Il gigante della difesa ha annunciato che ridurrà la produzione del jet Eurofighter-Typhoon e ridurrà l’organico nel Regno Unito.

Siemens (DE0007236101) ha guadagnato l’1,9%. Il conglomerato ha alzato il suo dividendo ed annunciato un programma di buyback.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro