Borse europee chiudono con il segno più, Francoforte la migliore

Borse europee chiudono con il segno più, Francoforte la migliore
Il DAX è stato oggi il migliore indice europeo. © Shutterstock

Londra ha guadagnato lo 0,8%, Zurigo lo 0,2%, Madrid lo 0,9%, Francoforte l’1,1% e Parigi lo 0,2%. Brilla Volkswagen.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,8%, lo SMI a Zurigo lo 0,2%, l'IBEX a Madrid lo 0,9%, il DAX a Francoforte l’1,1% e il CAC40 a Parigi lo 0,2%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,5%.

La Fed ha indicato che l’economia statunitense è abbastanza forte da poter affrontare un rialzo dei tassi a dicembre ribadendo che la stretta monetaria sarà graduale.

Dalle minute dell'ultima riunione della BCE è emerso inoltre che l’Eurotower ritiene che i rischi di un mancato raggiungimento del target di inflazione siano aumentati. La notizia ha incrementato l’aspettativa di un ulteriore allentamento monetario.

Volkswagen (DE0007664039) ha guadagnato il 4,4%. Il costruttore tedesso ha chiesto e ottenuto più tempo dalla Commissione Europea per fornire le informazioni complete sulle emissioni CO2 dei propri veicoli.

ThyssenKrupp (DE0007500001) ha guadagnato il 2,6%. Il gruppo industriale tedesco ha aumentato lo scorso esercizio l’utile netto del 46% e proposto un aumento del suo dividendo.

Johnson Matthey (GB0004764071) ha guadagnato il 9,7%. Il primo raffinatore al mondo di platinoidi ha annunciato che verserà un dividendo straordinario dopo aver aumentato nel primo semestre l’utile prima delle tasse del 59%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

BG Group (GB0008762899) ha guadagnato l’1,7%. Le autorità antitrust australiane hanno approvato l’acquisizione del gruppo energetico da parte del più grande rivale Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29).

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption