Borse europee: Chiusura negativa, Madrid crolla dopo voto Spagna

Borse europee: Chiusura negativa, Madrid crolla dopo voto Spagna
L'IBEX 35 è andato oggi a picco. © Shutterstock

L'IBEX 35 ha perso il 3,6%. Forti vendite sui bancari.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,3%, il CAC40 a Parigi l’1,3%, il DAX a Francoforte l’1%, lo SMI a Zurigo lo 0,8% e l'IBEX 35 a Madrid il 3,6%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dell’1,5%.

La seduta è stata molto volatile. L’esito delle elezioni in Spagna ha fatto aumentare l’incertezza sui mercati. A pesare è stato inoltre il nuovo calo del prezzo del petrolio.

Dal voto spagnolo non è uscita una chiara maggioranza in grado di governare. Il proseguimento delle riforme è a rischio dopo gli ottimi risultati ottenuti dai partiti di protesta. Le vendite a Madrid hanno colpito soprattutto i bancari. BBVA (ES0113211835) ha perso il 4,7%, Banco Santander (ES0113900J37) il 4,9% e Bankia (ES0113307039) il 5,1%.

Tra i petroliferi BP (GB0007980591) ha perso l’1,2%, Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) l’1,5% e Total (FR0000120271) l’1,6%. La quotazione del Brent è scesa oggi ai minimi da più di undici anni.

ITV (GB0033986497) ha guadagnato il 2,9%. Secondo indiscrezioni di stampa il network britannico sarebbe nel mirino di Comcast (US20030N2009), il principale operatore via cavo degli USA.

Ericsson (SE0000108656) ha guadagnato il 4,2%. Il gruppo svedese e Apple (US0378331005) hanno raggiunto un accordo per mettere fine ai loro contenziosi sui brevetti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro