Borse europee: Prevale il segno meno, male Nestlé

Borse europee: Prevale il segno meno, male Nestlé
La maggior parte delle borse europee ha chiuso in ribasso. © Shutterstock

Londra ha perso l’1%, Zurigo lo 0,8% e Madrid lo 0,4%. Tornano le vendite sui petroliferi.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse europee ha chiuso oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso l’1%, lo SMI a Zurigo lo 0,8% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,4%. Il CAC40 a Parigi ha guadagnato lo 0,2% e il DAX a Francoforte lo 0,9%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,1%.

Le borse del Vecchio Continente si sono indebolite nel pomeriggio dopo che il prezzo del petrolio è tornato a scendere. Tra i petroliferi BP (GB0007980591) ha perso l’1,3%, Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) il 3,2% e Repsol (ES0173516115) il 2%. Le scorte statunitensi di greggio hanno raggiunto un livello record. L’Arabia Saudita ha inoltre indicato di non essere disposta a tagliare la sua produzione.

Nestlé (CH0012056047) ha perso il 3,7%. Il maggiore gruppo alimentare a livello mondiale ha registrato lo scorso anno una crescita organica dei ricavi inferiore alle stime degli analisti.

Air France-KLM (FR0000031122) ha guadagnato il 10,7%. La compagnia aerea ha registrato lo scorso anno un utile per la prima volta dal 2008.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro