Dieselgate: Volkswagen dice addio al dividendo

Dieselgate: Volkswagen dice addio al dividendo
Volkswagen è stata travolta dallo scandalo delle emissioni. ©joharhu - Shutterstock

Un membro del consiglio di sorveglianza del costruttore tedesco di auto ha affermato che ci sono poche speranze che gli azionisti ricevano un dividendo.

CONDIVIDI

Gli azionisti di Volkswagen (DE0007664039) rischiano di dover dire addio al dividendo. Un membro del consiglio di sorveglianza del costruttore tedesco di auto ha affermato che una decisione definitiva non è stata ancora presa, “ma non esistono elementi, che lascino sperare che venga pagato un solo cent”. Lo riporta l’agenzia stampa DPA. Un portavoce di Volkswagen ha successivamente dichiarato che il gruppo fornirà dettagli sui suoi dati il prossimo 28 aprile nell’ambito della presentazione del bilancio annuale.

Volkswagen rischia di pagare nei soli Stati Uniti una multa di $19 miliardi a seguito dello scandalo delle emissioni (il cosiddetto “Dieselgate”). L’attuale consensus stima per il 2015 un dividendo di circa €1,50 per ogni azione privilegiata e di €0,50 per ogni azione ordinaria.

Per il 2014 Volkswagen aveva versato €4,86 per ogni azione privilegiata e €4,80 per ogni azione ordinaria.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro