eToro

Borse Europa: Chiusura negativa, Madrid la peggiore

Borse Europa: Chiusura negativa, Madrid la peggiore
Le borse europee hanno chiuso in rosso. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,4%, Francoforte l’1%, Zurigo lo 0,1%, Parigi lo 0,9% e Madrid l’1,3%. Vendite sui bancari. Ancora bene i farmaceutici.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rosso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,4%, il DAX a Francoforte l’1%, lo SMI a Zurigo lo 0,1%, il CAC40 a Parigi lo 0,9% e l'IBEX 35 a Madrid l’1,3%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dell’1,3%.

A pesare sono stati i crescenti timori relativi allo stato salute della congiuntura. Mario Draghi ha avvertito oggi nella prefazione del rapporto della BCE per il 2015 che le prospettive per l’economia mondiale sono “circondate da incertezza”. Ieri già la Fed aveva espresso preoccupazione per l’aumento dei rischi per la crescita.

Le vendite hanno colpito soprattutto i bancari. Deutsche Bank (DE0005140008) ha perso il 3%, BNP Paribas (FR0000131104) il 3,8% e BBVA (ES0113211835) il 2,6%.

I farmaceutici hanno beneficiato anche oggi della speculazione su possibili operazioni di M&A nel settore. AstraZeneca (GB0009895292) ha guadagnato l’1%, Novartis (CH0012005267) lo 0,9% e Roche (CH0012032048) lo 0,5%.

Richemont (CH0012731458) ha perso il 3,2%. Berenberg ha tagliato il suo rating sul titolo del maggiore produttore mondiale di gioielli a “Sell”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X