Borsainside.com

OCSE, superindice in calo a febbraio. Rallentano Germania e Italia

OCSE, superindice in calo a febbraio. Rallentano Germania e Italia
L'OCSE prevede un rallentamento della crescita. © Shutterstock

Il superindice dell'OCSE è sceso a febbraio a 99,6 punti. Si stabilizza la Cina.

Il superindice dell'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) è sceso a febbraio, rispetto a gennaio, da 99,7 a 99,6 punti. L'organizzazione con sede a Parigi osserva che il suo indicatore continua a segnalare un rallentamento della crescita nella sua intera area.

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale – ✅ Apri il tuo demo gratuito >>

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale –Apri il tuo demo gratuito >>

Nel dettaglio il superindice dell’OCSE continua a segnalare una minore crescita negli USA (98,9 punti a febbraio da 99 a gennaio), Regno Unito (99,1 da 99,2) e Giappone (99,5 da 99,6). Un rallentamento è atteso ora anche in Germania (99,7 da 99,8) e Italia (100,7 da 100,8).

Il superindice segnala invece un trend di crescita stabile per l’intera Eurozona (invariata a 100,5).

L’OCSE aggiunge che il trend di crescita si sta stabilizzando in Francia (invariata a 100,9) ed India (invariata a 100,1). Segnali di stabilizzazione stanno emergendo anche in Cina (invariata a 98,4) e Canada (invariata a 99,4). Continuano infine a rallentare Brasile (stabile a 97,7) e Russia (stabile a 98,2).

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS