Borse europee: Chiusura in rialzo, Francoforte e Parigi le migliori

Borse europee: Chiusura in rialzo, Francoforte e Parigi le migliori
Pollice verso l'alto per le borse europee. © Shutterstock

Acquisti sui petroliferi. Volano Anglo American e AccorHotels.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,7%, lo SMI a Zurigo lo 0,5%, il DAX a Francoforte lo 0,8%, il CAC40 a Parigi lo 0,8% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,6%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,6%.

Le borse del Vecchio Continente si sono rafforzate nel finale grazie al rally del prezzo del petrolio. Tra i petroliferi BP (GB0007980591) ha guadagnato l’1,5% e Total (FR0000120271) l’1,8%. Secondo quanto riporta l’agenzia stampa “Interfax” l’Arabia Saudita e la Russia avrebbero raggiunto un accordo su un congelamento della produzione.

Anglo American (GB00B1XZS820) ha guadagnato il 9,2%. Il gruppo minerario ha beneficiato del positivo andamento delle vendite della sua unità De Beers.

AccorHotels (FR0000120404) ha guadagnato il 5,6%. Secondo indiscrezioni di stampa la cinese Jin Jiang International starebbe considerando di aumentare la sua partecipazione nella catena di hotel.

ArcelorMittal (LU0323134006) ha guadagnato il 3%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del maggiore produttore mondiale di acciaio da “Neutral” a “Conviction Buy”.

Givaudan (CH0010645932) ha guadagnato il 2,9%. Il primo produttore al mondo di essenze ed aromi ha registrato una solida crescita dei ricavi nei primi tre mesi del 2016. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Dopo essere stato a lungo in rosso LVMH (FR0000121014) ha guadagnato l’1,5%. I ricavi del leader mondiale del lusso sono aumentati nel primo trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption