etoro

Borse europee: Chiusura negativa, aumentano timori Brexit

Borse europee: Chiusura negativa, aumentano timori Brexit
Le borse europee hanno chiuso negative. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,6%, Francoforte lo 0,7%, Parigi lo 0,5%, Madrid lo 0,9% e Zurigo lo 0,7%. Male i bancari e Volkswagen.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,6%, il DAX a Francoforte lo 0,7%, il CAC40 a Parigi lo 0,5%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,9% e lo SMI a Zurigo lo 0,7%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,9%.

Gli investitori sono stati restii a correre rischi prima degli importanti appuntamenti in programma nei prossimi giorni, tra cui la riunione della BCE.

Le borse del Vecchio Continente hanno incrementato le perdite nelle ultime ore di contrattazione. Secondo un sondaggio pubblicato sul sito del quotidiano “Guardian” la maggior parte degli intervistati è a favore di una “Brexit”.

Le vendite hanno colpito soprattutto i bancari. Barclays (GB0031348658) ha perso il 2%, Deutsche Bank (DE0005140008) il 2% e Credit Suisse (CH0012138530) il 2,6%.

Volkswagen (DE0007664039) ha perso il 2,6%. L’utile netto del costruttore di automobili è calato nel primo trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

Il settore del consumo ha beneficiato del suo carattere difensivo. Beiersdorf (DE0005200000) ha guadagnato l’1,1% e L'Oréal (FR0000120321) lo 0,9%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X