Borse europee quasi tutte negative, i petroliferi sostengono Londra

Borse europee quasi tutte negative, i petroliferi sostengono Londra
Quasi tutte le principali borse europeee hanno chiuso in ribasso. © Shutterstock

Parigi ha perso lo 0,6%, Francoforte lo 0,7%, Madrid lo 0,7% e Zurigo lo 0,9%. Vendite su banche e auto. Bene Sainsbury.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in ribasso. Il CAC40 a Parigi ha perso lo 0,6%, il DAX a Francoforte lo 0,7%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,7% e lo SMI a Zurigo lo 0,9%. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,3%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,7%.

La Banca Mondiale ha tagliato le sue stime di crescita per l’economia e avvertito che ci sono rischi al ribasso. Anche il forte calo delle esportazioni della Cina a maggio ha spinto molti investitori a vendere.

Tra i bancari Barclays (GB0031348658) ha perso l’1,2%, Deutsche Bank (DE0005140008) l’1,8% e Société Générale (FR0000130809) il 2,2%. Fitch ha avvertito che se le regole sui titoli di stato dovessero venir inasprite potrebbero essere necessari per le banche dell’Unione Europea aumenti di capitale fino a €171 miliardi

L’apprezzamento dell’euro ha penalizzato il settore dell’auto. Peugeot (FR0000121501) ha perso l’1,9% e Volkswagen (DE0007664039) l’1,8%.

I petroliferi hanno beneficiato del nuovo aumento del prezzo del petrolio. BP (GB0007980591) ha guadagnato lo 0,9% e Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) il 2,5%.

Sainsbury (GB00B019KW72) ha guadagnato il 2,6%. Le vendite dell’operatore di supermercati sono aumentate lo scorso trimestre più di quanto atteso dagli analisti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro