Borse europee: Chiusura in moderato ribasso, male Volkswagen

Borse europee: Chiusura in moderato ribasso, male Volkswagen
Le borse europee hanno chiuso in moderato ribasso. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,3%, Parigi lo 0,5%, Francoforte lo 0,6%, Madrid lo 0,6% e Zurigo lo 0,6%. Vendite su minerari e bancari. Ancora bene Inditex.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in moderato ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,3%, il CAC40 a Parigi lo 0,5%, il DAX a Francoforte lo 0,6%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,6% e lo SMI a Zurigo lo 0,6%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,4%.

La Fed ha tagliato ieri le sue stime di crescita, indicando allo stesso tempo che continua ad attendersi due rialzi dei tassi nel 2016. Sui mercati hanno pesato inoltre ancora una volta i timori relativi al referendum sulla “Brexit”. Un nuovo sondaggio, pubblicato oggi, ha indicato che “sì” all’uscita del Regno Unito dall’UE sono in chiaro vantaggio.

I minerari sono tornati a scendere sulla scia dei prezzi dei metalli industriali. Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 3% e BHP Billiton (GB0000566504) l’1,8%.

Anche i bancari sono stati deboli. Commerzbank (DE0008032004) ha perso il 2,3%, Crédit Agricole (FR0000045072) l’1,7% e Credit Suisse (CH0012138530) l’1,4%.

Volkswagen (DE0007664039) ha perso il 2,2%. La quota di mercato del costruttore tedesco di auto è scesa in Europa a maggio ai minimi da cinque anni. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Inditex (ES0148396015) ha guadagnato un ulteriore 0,6%. Bernstein ha alzato il suo rating sul titolo da “Market Perform” a “Outperform”.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption