Le borse europee tornano a salire, Londra e Parigi le migliori

Le borse europee tornano a salire, Londra e Parigi le migliori
Le borse europee sono tornate a salire. © Shutterstock

Londra ha guadagnato il 2,6%, Parigi il 2,6%, Francoforte l’1,9%, Madrid il 2,5% e Zurigo il 2,4%. Bene Volkswagen dopo accordo con gli USA.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso anche oggi in forte rialzo. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato il 2,6%, il CAC40 a Parigi il 2,6%, il DAX a Francoforte l’1,9%, l'IBEX 35 a Madrid il 2,5% e lo SMI a Zurigo il 2,4%.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito del 2,3%.

Dopo la tempesta causata dallo shock Brexit c’è stata una oggi una reazione. Gli asset venduti massivamente durante le scorse sedute, come la sterlina, hanno registrato una ripresa. Sui beni rifugio, invece, sono scattate delle prese di beneficio.

Nel settore finanziario, massacrato dalle vendite durante i giorni scorsi, Barclays (GB0031348658) ha guadagnato il 3,4%, Allianz (DE0008404005) il 3,2% e Société Générale (FR0000130809) il 2,1%.

Nestlé (CH0012056047) ha guadagnato il 3,3%. Il gruppo alimentare ha comunicato che Ulf Mark Schneider sarà il successore del CEO Paul Bulcke.

British American Tobacco (GB0002875804) ha guadagnato il 2,3%. Goldman Sachs ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di sigarette da “Sell” a “Conviction Buy”.

Volkswagen (DE0007664039) ha guadagnato l’1,6%. Il gruppo tedesco ha raggiunto un accordo con le autorità statunitensi sui rimborsi ai consumatori danneggiati dalle manipolazioni dei motori diesel.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro