Francia, economia in stagnazione nel secondo trimestre

Francia, economia in stagnazione nel secondo trimestre
Il PIL francese è rimasto a sorpresa invariato. © Shutterstock

Il PIL francese è rimasto su base sequenziale invariato. Fermi i consumi.

CONDIVIDI

L'Insee (Institut National de la Statistique et des Études Économiques) ha comunicato oggi che in base alle sue stime preliminari il PIL della Francia ha registrato nel secondo trimestre del 2016 una variazione nulla. Gli economisti avevano previsto una crescita dello 0,2%.

Il dato del primo trimestre è stato rivisto leggermente al rialzo, da +0,6% a +0,7%.

Le spese per consumi sono rimaste nel secondo trimestre invariate, dal +1,2% del trimestre precedente. La formazione totale di capitale lordo fisso è calata dello 0,4% (da +1,3%). Le esportazioni sono scese dello 0,3% (-0,3% anche nel primo trimestre) e le importazioni dell’1,3% (da +0,5%). La produzione totale di beni e servizi è calata dello 0,2%, da +0,7% del primo trimestre.

Su base annua il PIL della Francia è cresciuto lo scorso trimestre dell’1,4%. Gli esperti avevano previsto una crescita dell’1,6%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro