Borse europee: Chiusura in rosso, crolla Commerzbank

Borse europee: Chiusura in rosso, crolla Commerzbank
Le borse europee hanno chiuso in rosso. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,7%, Francoforte l’1,8%, Parigi l’1,8%, Madrid il 2,8% e Zurigo l’1,4%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso anche oggi in ribasso. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,7%, il DAX a Francoforte l’1,8%, il CAC40 a Parigi l’1,8%, l'IBEX 35 a Madrid il 2,8% e lo SMI a Zurigo l’1,4%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso del 2%.

Sulle borse del Vecchio Continente hanno pesato anche oggi soprattutto le forti perdite dei bancari. Commerzbank (DE0008032004) ha perso il 9,2%. La banca tedesca ha avvertito che non riuscirà a raggiungere i suoi target d’utile per il 2016. Tra gli altri titoli del settore Barclays (GB0031348658) ha perso il 3,6%, BNP Paribas (FR0000131104) il 4,3% e Credit Suisse (CH0012138530) il 6,2%.

Volkswagen (DE0007664039) ha perso il 5%. Dopo il Dieselgate la Corea del Sud ha deciso di sospendere la vendita di 80 modelli del gruppo tedesco.

Infineon (DE0006231004) ha perso il 4,9%. Il produttore di chip ha annunciato per lo scorso trimestre utili e ricavi inferiori alle stime degli analisti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro