Borse europee quasi tutte negative, forti vendite su minerari e petroliferi

Borse europee quasi tutte negative, forti vendite su minerari e petroliferi
Quasi tutte le principali borse europeee hanno chiuso in calo. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,6%, Parigi lo 0,4%, Francoforte lo 0,6% e Zurigo lo 0,4%. La Borsa di Madrid ha guadagnato lo 0,4%.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in calo. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,6%, il CAC40 a Parigi lo 0,4%, il DAX a Francoforte lo 0,6% e lo SMI a Zurigo lo 0,4%. L'IBEX 35 a Madrid ha guadagnato lo 0,4%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,3%.

Le borse del Vecchio Continente si sono indebolite nel pomeriggio a causa del negativo andamento di Wall Street. I dati di ADP sull’occupazione nel settore privato statunitense hanno superato le attese degli economisti. La notizia ha alimentato l’aspettativa dei mercati che la Fed alzerà presto i suoi tassi d’interesse.

Il calo dei prezzi delle materie prime ha penalizzato i minerari ed i petroliferi. Nel settore minerario Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 4,6% e BHP Billiton (GB0000566504) il 4,9%. Nel settore petrolifero Royal Dutch Shell (GB00B03MLX29) ha perso il 2,1% e Total (FR0000120271) l’1,7%.

Tra i bancari Commerzbank (DE0008032004) e Deutsche Bank (DE0005140008) hanno guadagnato rispettivamente il 3,4% e il 2,5%. Secondo indiscrezioni di stampa Deutsche Bank avrebbe studiato una fusione con la più piccola rivale tedesca.

Bouygues (FR0000120503) ha guadagnato l’1,1%. Il conglomerato ha aumentato nel primo semestre l’utile operativo da attività correnti del 73% e confermato i suoi obiettivi per il 2016.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro