Le borse europee chiudono miste, nuovo tonfo di Deutsche Bank

Le borse europee chiudono miste, nuovo tonfo di Deutsche Bank
Le borse europee hanno chiuso miste. © Shutterstock

Moderati rialzi per Londra, Francoforte e Zurigo. In calo Parigi e Madrid. Vendite sui petroliferi. Bene il lusso.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno chiuso oggi miste. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,3%, il DAX a Francoforte lo 0,2% e lo SMI a Zurigo lo 0,5%. L'IBEX 35 a Madrid ha perso lo 0,3% e il CAC40 a Parigi lo 0,1%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,1%.

Sul mercato ha prevalso oggi la prudenza. Alla vigilia delle riunioni della Bank of Japan e della Fed gli investitori sono stati restii ad esporsi a rischi.

La debolezza del prezzo del petrolio ha penalizzato i petroliferi. BP (GB0007980591) ha perso lo 0,6% e Repsol (ES0173516115) l’1,3%.

Deutsche Bank (DE0005140008) ha perso un ulteriore 3,8% dopo il maxi pagamento di $14 miliardi chiesto dagli Stati Uniti per chiudere l’inchiesta civile sulle vendite dei titoli coperti dai mutui subprime. Anche gli altri bancari sono stati deboli. Société Générale (FR0000130809) ha perso lo 0,6%, Banco Santander (ES0113900J37) l’1% e UBS (CH0024899483) l’1,6%.

Seduta positiva per il settore del lusso. Burberry (GB0031743007) ha guadagnato il 3,6%, Richemont (CH0012731458) il 2,7% e Swatch (CH0012255151) il 3,9%.

Bayer (DE0005752000) ha guadagnato lo 0,6%. Il gruppo tedesco ha rivisto al rialzo le stime sulle vendite dei suoi principali farmaci.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro