Skin ADV

OCSE, economia globale bloccata in trappola di bassa crescita

OCSE, economia globale bloccata in trappola di bassa crescita
L'OCSE ha tagliato leggermente le sue stime di crescita. ©360b - Shutterstock

L'OCSE ha tagliato leggermente le sue stime di crescita per il 2016 e il 2017. Gli esperti avvertono che i bassi tassi presentano elevati rischi.

L'OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) ha tagliato leggermente le sue stime di crescita per l'economia globale.

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

⭐ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito per praticare la tua strategia di trading ☎ Supporto vincente, trading in sicurezza e app AvatradeGo per il tuo smartphone. – Prova Demo >>

L'organizzazione con sede a Parigi prevede che il PIL globale crescerà nel 2016 del 2,9% e nel 2017 del 3,2%. Si tratta per entrambi gli anni di una riduzione dello 0,1% rispetto alle stime rilasciate a giugno. Nel 2015 l’economia globale era cresciuta del 3,1%.

L’OCSE indica nel suo “Interim Economic Outlook” che l’economia globale rimane bloccata “in una trappola di bassa crescita”. Gli esperti puntano il dito sulla debolezza del commercio, soprattutto in Asia.

L’OCSE avverte che i tassi d’interesse eccezionalmente bassi stanno creando distorsioni sui mercati e aumentando i rischi per il sistema finanziario.

In questo contesto l’OCSE chiede ai Paesi di “implementare azioni di politica fiscale e strutturale per ridurre il ricorso eccessivo alle banche centrali e garantire opportunità e prosperità per le future generazioni”.

Per quanto riguarda le principali economie l’OCSE ha tagliato le stime sugli USA a +1,4% nel 2016 e +2,1% nel 2017 (+1,8% e +2,2% a giugno), dopo un +2,6% nel 2015.

Per la zona euro l'OCSE prevede per quest'anno una crescita dell'1,5% nel 2016 e dell'1,4% nel 2017 (+1,6% e +1,7% a giugno), dopo un +1,9% nel 2015. Le stime per la sola Italia sono state tagliate per entrambi i prossimi due anni a +0,8%, mentre a giugno erano a +1,0% per il 2016 e a +1,4% per il 2017. Nel 2015 l’economia italiana era cresciuta dello 0,6%.

Per il Regno Unito le stime sono state alzate per il 2016 a +1,8% da +1,7% ma tagliate per il 2017 a +1% da +2%. L’OCSE indica che la forte risposta della Bank of England dopo lo shock della Brexit ha aiutato a stabilizzare i mercati, tuttavia l’incertezza resta estremamente elevata ed i rischi sono orientati chiaramente al ribasso.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO