La BCE promuove il Jobs Act del governo

La BCE promuove il Jobs Act del governo
La BCE ha promosso il Jobs Act. © Shutterstock

La riforma del mercato del lavoro avrebbe contribuito al rinnovato dinamismo dell’occupazione in Italia.

CONDIVIDI

La BCE ha promosso il Jobs Act del governo italiano. “La riforma del mercato del lavoro introdotta in Italia nel 2015 ha contribuito al rinnovato dinamismo dell’occupazione nel paese negli ultimi trimestri”, si legge nell’ultimo Bollettino mensile dell’Eurotower.

La BCE avverte tuttavia che, ad appena 12 trimestri dal recupero del PIL dell’area dopo la crisi, è ancora troppo presto per stabilire se la forte espansione recente dell’occupazione rimarrà verosimilmente una caratteristica di lungo periodo dei mercati del lavoro dell’area.

La BCE invita i governi ad intensificare il ritmo delle riforme. “Ulteriori riforme del mercato del lavoro e di quello dei beni e servizi agevoleranno la crescita del prodotto e dell’occupazione, migliorando al tempo stesso la capacità delle imprese dell’area di adeguarsi e aumentando di conseguenza la tenuta dell’area agli shock”. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

L’istituto di Francoforte ricorda che i due paesi che hanno registrato la maggiore crescita del prodotto e dell’occupazione dall’inizio della ripresa, vale a dire Germania e Spagna, siano tra quelli che hanno attuato le riforme più ampie dei rispettivi mercati del lavoro dalla metà degli anni duemila.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption