Forex: L’euro scende sotto 1,12 dollari, pesano timori Deutsche Bank

L’euro si è indebolito nel pomeriggio. La valuta europea è scesa fino a 1,1192 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato a metà giornata il cambio euro-dollaro a 1,1220 (lunedì: 1,1262).

A pesare sulla moneta unica sono i crescenti timori legati alla situazione di Deutsche Bank (DE0005140008), una delle banche più grandi ed importanti dell’Eurozona.

Secondo quanto ha scritto durante il fine settimana la rivista “Focus”, Deutsche Bank avrebbe chiesto a Berlino una mediazione diplomatica nel caso subprime, ma la cancelliera Angela Merkel avrebbe risposto negativamente. Nonostante la banca abbia smentito la notizia il titolo ha toccato oggi a Francoforte un nuovo minimo storico.

Il dollaro beneficia a sua volta della speculazione su una vittoria di Hillary Clinton alle elezioni presidenziali. Secondo i sondaggi la candidata democratica ha chiaramente vinto il primo dei tre dibattiti televisivi con Donald Trump. I mercati tifano per Clinton perché il candidato repubblicano viene visto come una grande incognita.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.