Skin ADV

Le borse europee chiudono negative, crolla easyJet

Le borse europee chiudono negative, crolla easyJet
Le borse europee hanno chiuso negative. © Shutterstock

Londra ha perso lo 0,5%, Francoforte lo 0,2%, Parigi lo 0,2%, Zurigo lo 0,3% e Madrid lo 0,2%. Ancora vendite sui settori immobiliare e sulle utilities.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi negative. Il FTSE 100 a Londra ha perso lo 0,5%, il DAX a Francoforte lo 0,2%, il CAC40 a Parigi lo 0,2%, lo SMI a Zurigo lo 0,3% e l'IBEX 35 a Madrid lo 0,2%.

🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>
🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,2%.

Gli investitori continuano a temere che le politiche monetarie delle banche centrali possano diventare meno espansive. I dati sull’occupazione negli Stati Uniti, che verranno pubblicati domani, potrebbero essere decisivi per le prossime mosse della Fed.

I settori che dipendono in particolar modo dai livelli dei tassi d’interesse hanno sofferto anche oggi. Nel settore immobiliare Unibail-Rodamco (FR0000124711) ha perso il 2,5% e Vonovia (DE000A1ML7J1) il 2,1%. Nel settore delle utilities Engie (FR0010208488) ha perso l’1,7% e RWE (DE0007037129) l’1,7%.

I bancari invece, che beneficerebbero di un aumento del costo del denaro, hanno continuato a recuperare terreno. Barclays (GB0031348658) ha guadagnato l’1%, BNP Paribas (FR0000131104) il 2% e Banco Santander (ES0113900J37) l’1%.

easyJet (GB000164199) ha perso il 6,9%. La linea area a basso costo ha avvertito di attendersi per lo scorso esercizio un calo delle utile prima delle tasse a 490-495 milioni di sterline, contro 686 milioni un anno prima.

Osram (DE000LED4000) ha guadagnato il 10,4%. Secondo indiscrezioni di stampa il leader a livello mondiale nella produzione di lampade sarebbe nel mirino di una compagnia cinese.

Dialog Semiconductor (GB0059822006) ha guadagnato il 7,3%. Il produttore di semiconduttori ha annunciato che i ricavi nel terzo trimestre hanno superato le sue previsioni.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO