Cambio euro-dollaro sotto quota 1,10 per la prima volta da luglio

Cambio euro-dollaro sotto quota 1,10 per la prima volta da luglio
L'euro è sceso sotto quota 1,10 dollari. © Shutterstock

La BCE starebbe considerando cambiamenti al suo programma di allentamento quantitativo. La moneta unica ha toccato un minimo a 1,0985 dollari.

CONDIVIDI

L'euro è sceso oggi per la prima volta da luglio sotto quota 1,10 dollari. La moneta unica ha toccato nel corso della giornata un minimo a 1,0985 dollari. La Banca Centrale Europea aveva fissato ieri il cambio euro-dollaro a 1,1020 (martedì: 1,1079).

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Secondo indiscrezioni di stampa l’Eurotower starebbe considerando di modificare il suo programma di allentamento quantitativo per poterlo prolungare oltre il marzo del 2017. La notizia ha incrementato i deflussi dall’euro verso il dollaro.

Il biglietto verde continua da parte sua a beneficiare dell’aspettativa di una stretta monetaria negli Stati Uniti. Dalle minute dell'ultima riunione del FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Fed, è emerso ieri che diversi suoi membri votanti ritenevano lo scorso 21 settembre che fosse necessario alzare i tassi “relativamente presto”.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption