etoro

Credit Suisse a sorpresa in utile nel terzo trimestre, CET1 al 12%

Credit Suisse a sorpresa in utile nel terzo trimestre, CET1 al 12%
Credit Suisse ha chiuso il trimestre in utile. ©Simon Zenger - Shutterstock

La banca svizzera ha beneficiato del suo processo di ristrutturazione. I ricavi calano del 10%.

Credit Suisse (CH0012138530) ha annunciato per il secondo trimestre del 2016 un utile netto di CHF 41 milioni, contro i CHF 779 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Gli analisti avevano previsto una perdita di CHF 120 milioni.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La banca svizzera ha beneficiato del suo processo di ristrutturazione. Il CEO Tidjane Thiam ha lanciato un importante programma di riduzione dei costi. Quest’anno l’organico scenderà di circa 6.000 dipendenti. Credit Suisse vuole concentrarsi in futuro maggiormente sul wealth management riducendo allo stesso tempo l’esposizione nell’investment banking.

I ricavi netti sono calati nel terzo trimestre del 10% a CHF 5,4 miliardi. Il consensus era di CHF 5,1 miliardi. Credit Suisse ha rafforzato ulteriormente la sua situazione patrimoniale. Il CET1 ratio è salito al 12%, dall’11,8% nel secondo trimestre e dal 10,2% nel terzo trimestre del 2015.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS