Ancora vendite sulle borse europee, Londra la peggiore

Ancora vendite sulle borse europee, Londra la peggiore
Ancora vendite sulle borse europee. © iStockPhoto

Londra ha perso l’1,4%, Parigi lo 0,8%, Francoforte lo 0,7%, Zurigo lo 0,6% e Madrid l’1%. A picco IAG e ProsiebenSat.1.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rosso. Il FTSE 100 a Londra ha perso l’1,4%, il CAC40 a Parigi lo 0,8%, il DAX a Francoforte lo 0,7%, lo SMI a Zurigo lo 0,6% e l'IBEX 35 a Madrid l’1%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,6%.

Il rapporto sull’occupazione negli USA non ha riservato grandi sorprese ed è passato quasi inosservato. Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa dell’incerto esito delle elezioni presidenziali. Secondo alcuni analisti un’eventuale vittoria di Donald Trump potrebbe avere un impatto sui mercati di gran lunga superiore allo shock della Brexit. A pesare è stato inoltre il nuovo calo del prezzo del petrolio.

IAG (ES0177542018) ha perso il 3,6%. L’impresa madre di British Airways ha tagliato le sue stime di crescita.

Commerzbank (DE0008032004) ha perso l’1,4%. La banca tedesca ha chiuso il terzo trimestre i rosso.

ProSiebenSat.1 (DE000PSM7770) ha perso il 7,4%. Il gruppo televisivo tedesco ha annunciato un aumento di capitale.

Richemont (CH0012731458) ha guadagnato il 5,2%. Il maggiore produttore mondiale di gioielli ha annunciato importanti cambiamenti ai suoi vertici dopo che i suoi risultati hanno registrato nel primo semestre un forte calo. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

L'Oréal (FR0000120321) ha guadagnato il 2,2%. Il maggiore produttore mondiale di cosmetici ha aumentato nel terzo trimestre i ricavi più di quanto atteso dagli analisti.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption