Borsainside.com

Borse europee quasi tutte in rosso, Francoforte controtendenza

Borse europee quasi tutte in rosso, Francoforte controtendenza
Quasi tutte le principali borse europeee hanno chiuso in rosso. © Shutterstock

Londra ha perso l’1,4%, Parigi lo 0,9%, Madrid l’1,3% e Zurigo lo 0,6%. Male i petroliferi. Sale Allianz.

Quasi tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi in rosso. Il FTSE 100 a Londra ha perso l’1,4%, il CAC40 a Parigi lo 0,9%, l'IBEX 35 a Madrid l’1,3% e lo SMI a Zurigo lo 0,6%. Il DAX a Francoforte ha guadagnato lo 0,4%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,5%.

A pesare sulle borse del Vecchio Continente sono state anche oggi le tensioni sul mercato obbligazionario. Gli investitori temono che le politiche espansive annunciate da Donald Trump condurranno ad un aumento dell’inflazione e dei tassi di interesse.

Il calo del prezzo del petrolio ha penalizzato i petroliferi. BP (GB0007980591) ha perso il 3% e Total (FR0000120271) il 2,6%.

Dopo il rally delle scorse sedute sul settore delle costruzioni sono scattate delle prese di beneficio. HeidelbergCement (DE0006047004) ha perso il 4,4% e LafargeHolcim (CH0012214059) il 3,1%.

Nel settore dell’auto BMW (DE0005190003) ha guadagnato il 4,3%, Peugeot (FR0000121501) il 2,4%, Renault (FR0000131906) l’1,9% e Volkswagen (DE0007664039) il 2,4%. L’Alliance of Automobile Manufacturers, l’associazione dell’industria statunitense dell’auto, ha inviato una lettera al neo presidente Donald Trump in cui chiede di rivedere i piani relativi alla regolamentazione dei risparmi di carburante.

Allianz (DE0008404005) ha guadagnato l’1,4%. Il maggiore gruppo assicurativo europeo ha annunciato per il terzo trimestre un utile netto di €1,86 miliardi. Gli analisti avevano previsto €1,6 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS