Borse europee: Chiusura positiva, petroliferi e minerari a due velocità

Borse europee: Chiusura positiva, petroliferi e minerari a due velocità
Le borse europee hanno chiuso positive. © Shutterstock

Londra ha guadagnato lo 0,6%, Parigi lo 0,4%, Madrid lo 0,3%, Zurigo lo 0,2% e Francoforte lo 0,6%. In ripresa il settore immobiliare.

CONDIVIDI

Le principali borse europee hanno chiuso oggi positive. Il FTSE 100 a Londra ha guadagnato lo 0,6%, il CAC40 a Parigi lo 0,4%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,3%, lo SMI a Zurigo lo 0,2% e il DAX a Francoforte lo 0,6%.

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è salito dello 0,3%.

I rendimenti dei bond hanno invertito oggi la tendenza, di conseguenza i settori penalizzati durante le scorse sedute dalla loro crescita hanno registrato una ripresa. Nel settore immobiliare Unibail-Rodamco (FR0000124711) ha guadagnato l’1,3% e Vonovia (DE000A1ML7J1) l’1,7%. Nel settore delle utilities RWE (DE0007037129) ha guadagnato il 2,6% e EdF (FR0010242511) l’1%.

I petroliferi hanno beneficiato del rimbalzo del prezzo del petrolio. BP (GB0007980591) ha guadagnato il 2,6% e Total (FR0000120271) il 3,2%.

I calo dei prezzi dei metalli ha pesato invece sui minerari. Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 6,7% e BHP Billiton (GB0000566504) il 4,9%.

easyJet (GB000164199) ha guadagnato il 5,3%. L’utile prima delle tasse della compagnia aerea è calato lo scorso esercizio meno del previsto.

Nokia (FI0009000681) ha perso il 3,8%. Il gruppo finlandese si attende per il prossimo anno un’ulteriore declino delle sue attività nelle reti.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro