etoro

Metalli: Chiusura positiva al LME, prezzo rame +2,2%

Metalli: Chiusura positiva al LME, prezzo rame +2,2%
Il rame allo stato grezzo. © Shutterstock

L'alluminio ha guadagnato l’1%, il nichel il 2%, il piombo l’1,5%, lo stagno lo 0,9% e lo zinco il 2,6%.

Il prezzo del rame ha chiuso oggi al LME (London Metal Exchange) per la terza seduta di fila in netto rialzo. Il future a tre mesi ha guadagnato il 2,2% a $5.739 per tonnellata.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

I dati macroeconomici pubblicati oggi negli Stati Uniti hanno incrementato la fiducia nella domanda di rame. Gli ordini di beni durevoli sono balzati lo scorso mese del 4,8%. L’indice PMI manifatturiero è salito inoltre a novembre ai massimi da 13 mesi.

Il rame si è apprezzato significativamente durante le scorse settimane dopo la vittoria di Donald Trump alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Gli investitori scommettono che gli importanti investimenti nelle infrastrutture promessi dal tycoon newyorkese spingeranno il consumo del metallo rosso. Tuttavia la maggior parte degli analisti non si attende un significativo impatto sul mercato globale visto che la quota degli Stati Uniti resterà comunque relativamente piccola rispetto a quella della Cina.

Sul lato dell’offerta è da segnalare che le scorte di rame sono calate ieri nei magazzini del LME di altre 2.875 tonnellate a 239.400 tonnellate. Si tratta del più basso livello da metà agosto.

Tra gli altri principali metalli l’alluminio ha guadagnato oggi al LME l’1% a $1.778, il nichel il 2% a $11.600, il piombo l’1,5% a $2.224, lo stagno lo 0,9% a $21.245 e lo zinco il 2,6% a $2.670.

Quasi tutti i principali titoli minerari hanno chiuso oggi al London Stock Exchange (LSE) in rialzo. Anglo American (GB00B1XZS820) ha guadagnato il 2,6%, BHP Billiton (GB0000566504) il 2,2%, Glencore (JE00B4T3BW64) l’1,4% e Rio Tinto (GB0007188757) lo 0,9%. Antofagasta (GB0000456144) ha perso lo 0,3%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X