Borse europee: Chiusura negativa, Londra pesante dopo discorso May

Borse europee: Chiusura negativa, Londra pesante dopo discorso May
© Shutterstock

Forti vendite sui minerari. Male British American Tobacco dopo acquisizione Reynolds American. Bene Rolls-Royce e Lufthansa.

Tutte le principali borse europee hanno chiuso oggi negative. Il FTSE 100 a Londra ha perso l’1,5%, lo SMI a Zurigo lo 0,7%, il CAC40 a Parigi lo 0,5%, l'IBEX 35 a Madrid lo 0,2% e il DAX a Francoforte lo 0,1%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

L'EuroStoxx 50, l'indice delle 50 principali blue chips della zona euro, è sceso dello 0,3%.

La premier britannica Theresa May ha confermato oggi che il Regno Unito lascerà il mercato comune, indicando tuttavia che l’accordo finale con l’Unione Europea sulla Brexit sarà sottoposto al voto del Parlamento. Quest’ultima indicazione ha messo le ali alla sterlina che è arrivata a guadagnare sul dollaro fino al 3%.

Le vendite hanno colpito soprattutto i minerari. Anglo American (GB00B1XZS820) ha perso il 2,3% e BHP Billiton (GB0000566504) il 2,9%.

British American Tobacco (GB0002875804) ha perso il 3,8%. Il produttore di sigarette ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare il resto del capitale del gruppo rivale Reynolds American (US7616951056) per $49,4 miliardi.

Rolls-Royce (GB00B63H8491) ha guadagnato il 4,4%. Il gruppo industriale britannico ha annunciato che pagherà 670 milioni di sterline per chiudere le indagini per corruzione nei suoi confronti nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

Lufthansa (DE0008232125) ha guadagnato il 4,3%. Secondo indiscrezioni di stampa Etihad potrebbe entrare nel capitale della compagnia aerea tedesca.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS