eToro

Eurozona, PIL quarto trimestre rivisto a +0,4%

Eurozona, PIL quarto trimestre rivisto a +0,4%
© Shutterstock

L'Eurozona è cresciuta meno di quanto originariamente previsto negli ultimi tre mesi del 2016. Riviste al ribasso anche le stime per l'intera UE.

L'Eurostat ha comunicato oggi che in base alla sua seconda stima il PIL della zona euro è cresciuto nel quarto trimestre del 2016 dello 0,4%. Gli economisti avevano previsto una conferma della stima preliminare che avevano indicato una crescita dello 0,5%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Su base annua il PIL dell'Eurozona è aumentato lo scorso trimestre dell'1,7%. La stima preliminare aveva indicato una crescita dell’1,8%.

Nell’intera Unione Europea il PIL è cresciuto nel quarto trimestre dello 0,5% su base sequenziale e dell’1,8% su anno. Anche questi due dati sono stati rivisti al ribasso di 0,1 punti percentuali rispetto alle stime preliminari.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X