Eurozona, produzione industriale +0,9% a gennaio, sotto attese

Eurozona, produzione industriale +0,9% a gennaio, sotto attese
© Shutterstock

Moderata ripresa della produzione industriale europea all'inizio del 2017. Il dato del mese precedente è stato rivisto al rialzo.

CONDIVIDI

La produzione industriale è cresciuta nella zona euro a gennaio dello 0,9%. Gli economisti avevano previsto una crescita dell’1,3%.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Prima di investire assicurati di comprendere come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria.Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Prima di investire assicurati di comprendere come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Il dato di dicembre è stato rivisto al rialzo, da -1,6% a -1,2%.

Rispetto al gennaio del 2016 la produzione industriale è cresciuta nell'Eurozona dello 0,6%. Gli esperti avevano previsto una crescita dello 0,9%.

Nell’intera Unione Europea la produzione industriale è aumentata dello 0,5% su mese e dell’1,3% su anno.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+