Ahold, utile netto terzo trimestre -8,6%, ricavi +4,6%

CONDIVIDI
Ahold (NL0006033250) ha annunciato questa mattina che nel terzo trimestre del 2010 il suo utile netto è calato dell'8,6% a €223 milioni. Sui conti del gruppo olandese hanno pesato alcuni oneri straordinari tra cui i costi per l'acquisto della catena Ukrop's Super Markets. L'utile operativo di Ahold è cresciuto del 7,5% a €285 milioni. Gli analisti avevano atteso in media un utile netto di €228 milioni ed un utile operativo di €317 milioni. Ahold ha registrato anche lo scorso trimestre una solida performance sul mercato domestico. Le vendite di Ahold in Olanda sono cresciute nei centri aperti da almeno un anno del 4,5%. Negli USA, dove Ahold, genera circa il 60% del suo giro d'affari, le vendite sono aumentate invece di solo lo 0,6%. I ricavi dell'intero gruppo sono cresciuti a parità di tassi di cambio del 4,6% a €6,7 miliardi. Il dato ha corrisposto alle previsioni degli analisti.
Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro