Air France-KLM annuncia perdita record per esercizio 2009-2010

Air France-KLM (FR0000031122) ha annunciato ieri di aver chiuso il suo esercizio fiscale 2009-2010 in rosso di €1,56 miliardi. Si è trattato del peggior risultato nella storia del gruppo franco-olandese. Gli analisti avevano atteso una perdita di €1,25 miliardi. Sui conti della prima linea aerea europea hanno pesato l'aumento dei costi del carburante e la crisi a livello globale. Air France-KLM ha dovuto inoltre far fronte alla tragedia del volo Rio-Parigi del giugno 2009. I ricavi di Air-France-KLM sono calati lo scorso esercizio del 15% a €21 miliardi. I passeggeri sono scesi del 4,1% a 71,4 milioni. Air France-KLM ha confermato di attendersi per il corrente esercizio un ritorno al break-even su base operativa (esclusa la copertura sul carburante e l'impatto dell'eruzione del vulcano Eyjafallajökull).
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS