Air France-KLM torna all'utile in un trimestre dopo quasi due anni

CONDIVIDI
Air France-KLM (FR0000031122) ha annunciato oggi di aver generato nel suo primo trimestre fiscale terminato lo scorso 30 giugno un utile netto di €736 milioni. Si è trattato per la prima linea area europea del primo risultato positivo dal secondo trimestre dell'esercizio 2008-2009. Gli analisti avevano atteso un utile netto di €405 milioni. Air France-KLM ha beneficiato lo scorso trimestre della ripresa del traffico aereo e della vendita della sua partecipazione in Amadeus (ES0109067019). Air France-KLM ha ridotto la sua perdita operativa da anno ad anno da €496 milioni a €132 milioni. I ricavi del gruppo franco-olandese sono cresciuti del 10,7% a €5,72 miliardi. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto una perdita operativa di €277 milioni e ricavi di €5,45 miliardi.
Air France-KLM indica in una nota che nonostate l'accelerazione della ripresa del segmento business e delle attività cargo nel primo trimestre è prudente sulla seconda metà dell'anno a causa dell'incertezza sulle condizioni dell'economia e sui prezzi del carburante. Air France-KLM ha confermato di attendersi per il corrente esercizio un ritorno al break-even su base operativa (esclusa la copertura sul carburante e l'impatto dell'eruzione del vulcano Eyjafallajökull).

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro