Allianz: L'utile netto cala nel terzo trimestre dell'85%

Sui conti del gigante delle assicurazioni hanno pesato la crisi del debito e le conseguenti turbolenze sui mercati.

CONDIVIDI
Allianz (DE0008404005) ha annunciato oggi che nel terzo trimestre del 2011 il suo utile netto è calato dell'85% a €196 milioni. Gli analisti avevano previsto €660 milioni. Sui conti della prima impresa europea del settore delle assicurazioni hanno pesato svalutazioni sui titoli di stato della Grecia e su titoli azionari del settore finanziario per complessivi €931 milioni. I ricavi di Allianz sono calati dell'1,8% a €24,1 miliardi. L'utile operativo ha ammontato a €1,9 miliardi, in diminuzione del 7,3% rispetto al terzo trimestre del 2010. Il consensus era di €1,73 miliardi. Allianz ha confermato di attendersi per il 2011 un utile operativo di €7,5 - €8,5 miliardi ma avvertito che l'utile netto sarà probabilmente inferiore al risultato del 2010 (€5 miliardi).

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption