Aste Italia, il rendimento del BTP a tre anni scende al 4,65%

La domanda è aumentata rispetto all'asta di giugno.

L'Italia ha collocato oggi BTP a tre anni per €3,5 miliardi. Il Tesoro aveva sperato di raccogliere tra €2,5 miliardi e €3,5 miliardi. Il rendimento è sceso rispetto all'asta di giugno dal 5,30% al 4,65%. Il bid to cover ratio è stato pari a 1,73 contro 1,59 del mese precedente. L'asta ha quindi avuto un buon esito nonostante Moody's abbia declassato proprio oggi l'Italia di due gradini.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS