Auto, il mercato italiano crolla a dicembre

Le immatricolazioni sono calate lo scorso mese del 15,3%.

CONDIVIDI
La situazione sul mercato italiano dell'auto è ulteriormente peggiorata a dicembre. Le immatricolazioni di autovetture sono calate lo scorso mese in Italia su base annua del 15,3% a 111.211 unità. A novembre le immatricolazioni erano calate del 9,3% e ad ottobre del 5,5%. Nell'intero 2011 il calo è stato del 10,8% a 1.748.143 vetture.
I trasferimenti di auto usate sono scesi lo scorso mese del 6,4% a 386.710.
Le immatricolazioni di Fiat (IT0001976403) sono calate a dicembre del 19,8% a 31.703 vetture. La quota di mercato del gruppo torinese è scesa da anno ad anno dal 30,1% al 28,5%. Anche a novembre Fiat aveva raggiunto una quota di mercato del 28,5%.
Durante l'intero 2011 le immatricolazioni di Fiat sono calate del 13,8% a 514.629 unità. La quota di mercato si è attestata al 29,4% contro il 30,5% del 2010.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption