Auto: Le immatricolazioni calano a dicembre in Europa del 3,2%

Si è trattato del nono calo mensile di fila. Durante l'intero 2010 le immatricolazioni sono scese del 5,5%.

CONDIVIDI
L'ACEA, l'associazione dei costruttori europei di automobili, ha comunicato questa mattina che lo scorso mese le immatricolazioni sono calate in Europa (UE) da anno ad anno del 3,2%. Si è trattato del nono calo mensile di fila. Le immatricolazioni sono scese a dicembre in Francia dello 0,7%, in Italia del 21,7%, nel Regno Unito del 18% ed in Spagna del 23,9%. In Germania le immatricolazioni sono invece cresciute del 6,9%.
Durante l'intero 2010 le immatricolazioni sono calate in Europa del 5,5%. Il calo delle immatricolazioni è stato dovuto soprattutto alla fine dei programmi di incentivi alla rottamazione. Le immatricolazioni sono calate lo scorso anno in Germania del 23,4%, in Italia del 9,2% ed in Francia del 2,2%. In Spagna e nel Regno Unito le immatricolazioni sono aumentate rispettivamente del 3,1% e dell'1,8%. Tra i singoli costruttori europei Volkswagen (DE0007664005) ha potuto aumentare nel 2010 la sua quota di mercato dal 21,1% al 21,2%, Peugeot (FR0000121501) dal 13,1% al 13,5% e Renault (FR0000131906) dal 9,4% al 10,4%. La quota di mercato di Fiat (IT0001976403) si è ridotta dall'8,8% all'8%.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro