Auto, primo trimestre record per BMW

La trimestrale del gruppo tedesco ha superato nettamente le previsioni degli analisti.

CONDIVIDI
BMW (DE0005190003) ha comunicato oggi di aver aumentato nel primo trimestre del 2012 i ricavi del 14,1% a €18,3 miliardi e l'utile netto del 18,1% a €1,35 miliardi. Si è trattato del miglior primo trimestre nella storia del costruttore di automobili. Gli analisti avevano previsto ricavi di €17,4 miliardi ed un utile netto di €1,1 miliardi. Il gruppo tedesco ha beneficiato, tra l'altro, della forte domanda per la nuova Serie 1. L'Ebit è cresciuto lo scorso trimestre del 19% a €2,13 miliardi. Il consensus era di €1,72 miliardi. Le vendite di BMW sono aumentate lo scorso trimestre dell'11,2% a 425.528 veicoli. Le vendite dei marchi BMW, MINI e Rolls-Royce hanno raggiunto dei livelli record. Il margine Ebit della divisione auto si è attestato all'11,6%. BMW ha confermato di attendersi per il 2012 vendite, ricavi ed Ebit superiori ai livelli record del 2011. Il margine Ebit dovrebbe inoltre raggiungere la parte alta della forchetta 8-10%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro