Autogrill dimezza la perdita nel primo trimestre e conferma stime per il 2011

CONDIVIDI
Autogrill (IT0001137345) ha annunciato oggi di aver registrato nel primo trimestre del 2011 una perdita di €4,3 milioni, più che dimezzata rispetto ai -€9,1 milioni del corrispondente periodo 2010. I ricavi del leader nella ristorazione autostradale e aeroportuale sono cresciuti lo scorso trimestre del 3,9% a €1,2 miliardi. I ricavi del Food & Beverage sono aumentati del 2,6% (+1,2% a cambi omogenei) e quelli del Travel Retail & Duty-Free del 7,3% (+4,2% a cambi omogenei). L'Ebitda si è attestato a €85,9 milioni, in calo dell'8,1% rispetto al primo trimestre del 2010. Autogrilli indica che sul risultato hanno inciso le iniziative per il sostegno della domanda, l'aumento dei costi delle materie prime e del personale nel settore Food & Beverage. Autogrill ha confermato di attendersi per il 2011 ricavi tra €5,8 e €5,9 miliardi e un Ebitda tra €610 e €640 milioni.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro