AXA: Le autorità antitrust australiane bloccano la vendita di Axa Asia Pacific

CONDIVIDI
Le autorità antitrust australiane (ACCC) hanno bloccato la vendita di Axa Asia Pacific Holdings (AU000000AXA5) alla National Australia Bank (AU000000NAB4). Secondo l'ACCC la proposta della National Australia Bank di separarsi di alcuni assets non sarebbe sufficiente a cancellare i timori relativi ad una sua possibile posizione dominante in Australia. AXA (FR0000120628) aveva raggiunto lo scorso marzo un accordo per vendere Axa Asia Pacific alla National Australia Bank per €8,7 miliardi. La National Australia Bank avrebbe dovuto ricevere gli assets di Axa Asia Pacific in in Australia ed in Nuova Zelanda e cedere alla stessa AXA le attività asiatiche. In seguito alla notizia del no della ACCC AXA ha comunicato di star continuando a studiare le sue opzioni relative alla sua strategia di crescita in Asia.
Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro